Massimiliano Luciani
News


GUESTBOOK


CONTATTI

Massimiliano Luciani
Tenore
via Castelletta 17
62014 Petriolo - Macerata - Italy
Mobil +39 347 670 3332
+39 733 550737
info@massimilianoluciani.it

CURRICULUM - ENGLISH VERSION

Massimiliano Luciani ha compiuto gli studi musicali presso il Conservatorio Statale di Musica "Gioacchino Rossini" di Pesaro sez. staccata di Fermo e successivamente presso il Conservatorio Statale di Musica "G. B. Pergolesi" di Fermo. Sotto la guida del M G. Tamburrini ha conseguito il Diploma in Composizione mentre sotto la guida del M. G. Monachesi ha conseguito il Diploma di Canto Lirico con voce di TENORE.

Luciani ha poi proseguito l'approfondimento dei suoi studi con i maestri: M L. Della Fonte e M P.Bellugi per quanto riguarda lo studio della Direzione d'Orchestra e con la Signora M. Guglielmi, con il Basso M. Pertusi, la Signora A. Stella, il Tenore G. Raimondi, il Baritono Graziano Polidori, il Tenore N Antinori, il Tenore G. Merighi il Basso R. Scandiuzzi e con il M. P Vaglieri.

Nell'ottobre 2003 frequenta l'accademia lirica internazionale di Katia Ricciarelli, alla fine del corso gli viene assegnato il ruolo di Ruiz nel "Trovatore" di G. Verdi rappresentato nella primavera 2004 al Teatro Marchetti di Camerino.

Successivamente gli viene assegnato il ruolo del Capitano dei Balestrieri dell'opera Simon Boccanegra di G. Verdi, in cartellone per la 40° stagione lirica presso lo Sferisterio di Macerata.

Nell'agosto 2005 ha debuttato nel Requiem di Mozart organizzato dalla Provincia di Macerata e l'Associazione Sferisterio.

Nella primavera 2006 debutta nell'opera "Chi rap la topina Costanza" della compositrice contemporanea Roberta Vacca, al teatro Vaccai di Tolentino diretta dalla M Cinzia Pennesi, con la quale debutta poi nel novembre 2006 il ruolo del dottor Sinisgalli dell'opera I due Timidi di Nino Rota.

Nel Gennaio 2007 Tenore solista del Requiem di Mozart, sotto la direzione del M D. Crescenzi a Porto Recanati in occasione dell'anniversario dell'autonomia della Citt.

Viene chiamato dalla I.C.O a cantare nel ruolo di Spoletta nella Tosca della produzione Toscana Opera Festival con la quale ha tenuto anche diversi concerti nella stagione operistica 2007.

Nell'autunno 2007 viene chiamato ad interpretare il ruolo di Parpignol nella Boheme di Puccini al Teatro Pergolesi di Jesi e al teatro dell'Aquila di Fermo.